Citazione letterale (parola per parola) senza un chiaro riconoscimento
Le citazioni devono sempre essere identificate come tali mediante l'uso di virgolette o rientri e con riferimento completo alle fonti citate. Deve sempre essere chiaro al lettore quali parti sono un tuo lavoro indipendente e dove hai attinto alle idee e al linguaggio di qualcun altro.

Taglia e incolla da Internet senza un chiaro riconoscimento
Le informazioni derivate da Internet devono essere adeguatamente fornite di riferimenti e incluse nella bibliografia. È importante valutare attentamente tutto il materiale trovato su Internet, poiché è meno probabile che sia passato attraverso lo stesso processo di revisione accademica tra pari delle fonti pubblicate.

Parafrasi
Parafrasare il lavoro di altri alterando poche parole e cambiando il loro ordine, o ricalcando da vicino la struttura delle loro argomentazioni, significa plagiare se non si fornisce il dovuto riconoscimento all'autore di cui si sta utilizzando il lavoro.
Un riferimento occasionale all'autore originale nel tuo testo potrebbe non essere abbastanza; devi assicurarti di non creare l'impressione fuorviante che la formulazione parafrasata o la sequenza di idee siano interamente tue.

Collusione
Può comportare la collaborazione non autorizzata tra studenti, la mancata attribuzione dell'assistenza ricevuta o la mancata osservanza di norme precise sui progetti di lavoro di gruppo. È tua responsabilità assicurarti di avere tutte le idee chiare sull'entità della collaborazione consentita e su quali parti del lavoro devono essere tue.

Citazione imprecisa
È importante effettuare correttamente le citazioni, secondo le convenzioni della tua disciplina. Oltre a elencare le fonti, devi indicare, usando una nota a pié pagina o un riferimento testule, da dove proviene un passaggio citato. Inoltre, non devi includere nulla nei tuoi riferimenti o nella bibliografia che tu non abbia effettivamente consultato. Se non puoi avere accesso a una fonte primaria devi chiarire nella citazione che la tua conoscenza dell'opera è stata derivata da un testo secondario.

Mancato riconoscimento dell'assistenza
Devi riconoscere chiaramente tutta l'assistenza che ha contribuito alla produzione del lavoro, come i consigli di altri studenti, tecnici di laboratorio e altre fonti esterne. Tale aspetto non si applica al supporto ricevuto dal tuo tutor o supervisore, o alla normale correzione di bozze.

Utilizzo di materiale scritto da agenzie professionali o altre persone
Non dovresti né avvalerti di agenzie professionali per la produzione del tuo lavoro né inviare materiale scritto per te anche con il consenso della persona che lo ha scritto. È vitale per la tua formazione e sviluppo intellettuale che tu intraprenda il processo di ricerca senza aiuti esterni.

Plagiare sé stessi
Non devi sottoporre al controllo lavori che hai già presentato (parzialmente o integralmente), né per il tuo corso in corso né per un altro titolo di studio di questa università, o di un’altra, a meno che ciò non sia specificamente previsto dalle norme speciali del tuo corso . Dove il tuo lavoro precedente è citabile, ad es. è già stato pubblicato, devi fare riferimento chiaramente. Saranno considerati auto-plagi anche lavori identici presentati contemporaneamente.